02 ago
Chiusura Uffici di Segreteria
Si comunica agli iscritti che gli Uffici di
01 ago
Restauro del moderno, il caso del palazzo del Giornale di Sicilia
“Rispettare gli originari progetti del moderno
29 lug
Comunicazione chiusura al pubblico ufficio di segreteria

Si comunica agli iscritti che venerdì 29
18 lug
Questionario “Osservatorio CNAPPC sullo stato della Professione in Italia”.
Il Consiglio Nazionale Architetti, Pianificatori,
11 lug
Concorso di Progettazione: Bando di Cuniola (Ferrara)
CONCORSO DI PROGETTAZIONEProcedura aperta in due
01 lug
AGGIORNAMENTO DEL PREZZARIO UNICO REGIONALE PER I LAVORI PUBBLICI
Pubblicato l'aggiornamento del Prezzario unico
30 giu
BIM: DALLA PROGETTAZIONE AL CANTIERECOM'È CAMBIATA LA FILIERA COSTRUTTIVA

Si comunica agli iscritti che giovedì 30
15 gen 2013

Protocollo d'intesa
Tra Ordine e assessorati comunali
PROTOCOLLI D'INTESA STIPULATI TRA L'ORDINE E GLI ASSESSORATI COMUNALI AL CENTRO STORICO, EDILIZIA PRIVATA E LAVORI PUBBLICI Stage per giovani Architetti


Riaperti i termini di adesione per la partecipazione agli stages formativi a seguito dei protocolli d’intesa tra gli Assessorati Comunale del Centro Storico, Edilizia Privata, Lavori Pubblici e l’Ordine degli Architetti P.P.C. della provincia di Palermo. 

I suddetti protocolli d’intesa hanno lo scopo di promuovere la formazione dei giovani Architetti iscritti negli ultimi quattro anni, al fine di arricchire la loro conoscenza nei diversi ambiti lavorativi e professionali in cui operano. 

La scelta dei partecipanti allo stage in numero di 5 per ogni Assessorato con scadenza semestrale non rinnovabili sarà effettuata a sorteggio tra quelli che ne avranno fatto richiesta. 

La partecipazione a detto progetto, volontaria e gratuita è finalizzata all’espletamento dello stage e non darà luogo alla costituzione di alcun diritto o aspettativa in favore del praticante nei confronti dell’Amm/ne Comunale di Palermo. 

Lo svolgimento del praticantato avrà luogo presso gli Uffici degli Assessorati a decorrere dalla data concordata per cinque giorni settimanali (da lunedì a venerdì), dalle ore 9,00 alle ore 13,30. 

Il praticante sarà tenuto all’osservanza di detto orario. La presenza all’interno dall’Ufficio (orario di arrivo, di uscita, ecc.) dovrà risultare da appositi fogli di presenza, annotati e sottoscritti, di volta in volta, dal singolo praticante e vistati dal responsabile dell’unità organizzativa a cui vengono assegnati i praticanti dal Dirigente. 

Gli architetti praticanti, collaboreranno con il personale dipendente nell’espletamento delle attività istituzionalmente gestite, sotto la guida dei rispettivi Funzionari e del Dirigente dell’Ufficio. 
Le attività da svolgere saranno discrezionalmente decise ed indicate dai Funzionari e dalla Dirigenza, tenuto conto delle esigenze dell’Ufficio, oltreché del carattere formativo delle attività stesse. 

I praticanti, allo scopo di rendersi facilmente riconoscibili, qualificabili e distinguibili dal personale dipendente, dovranno portare, appuntato sugli abiti, un apposito tesserino di riconoscimento con foto, rilasciato dall’Ordine degli Architetti P.P.C.. 
I praticanti, prima di iniziare le attività di praticantato, dovranno munirsi di copertura assicurativa inerente qualsiasi responsabilità civile, penale, amministrativa o connessa ad eventuali infortuni nell’ambiente di lavoro e in eventuali accertamenti esterni, che possa conseguire dallo svolgimento delle attività previste nel presente Protocollo di Intesa, sollevando il Comune di Palermo ed l’Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Palermo da qualsiasi responsabilità sopra indicata. 
Per quanto non riportato nella presente si fa riferimento agli allegati protocolli d’intesa. Per iscriversi a partecipare allo stage gli iscritti potranno mandare la richiesta via e-mail e/o via fax presso la Segreteria dell’Ordine degli Architetti P.P.C. di Palermo. 

Si allegano i Protocolli d'Intesa contenenti anche la scheda di adesione.