23 mag
CUSTODIRE IL PASSATO. I Soprintendenti e le radici del Restauro in Italia e nel Novecento

Prosegue il ciclo di conferenze
23 mag
Avviso
Si comunica agli iscritti che la mattina di
20 mag
Eventi sul restauro

Gli interventi della prof.ssa Cristina
19 mag
Convenzione RPT-DEI per l'acquisto a tariffe agevolate di pubblicazioni, software, banche dati
Convenzione RPT-DEI per l'acquisto a tariffe
16 mag
LA DIMENSIONE UMANA: UNA COSTANTE DEGLI ALLIEVI DEI BASILE
Si svolgerà il 18 maggio 2022 dalle ore 09,00
09 mag
SEMINARIO SULLE ULTIME NOVITA’ SULLA NORMATIVA DEI LAVORI PUBBLICI

Si comunica agli iscritti che lunedì 9
09 mag
Comune di Baucina - Workshop internazionale di progettazione partecipata - Architettura per la rigenerazione urbana
Nel corso del 2019 l’Amministrazione comunale di
16 mar 2022

 
Intervista di Artribune al Presidente del Cnappc, Francesco Miceli
"La legge per l'architettura è una priorità". Lo ha detto il presidente del Cnappc, Francesco Miceli intervistato dalla giornalista di Artribune Valentina Silvestrini. "Raggiungere l’obiettivo che anche il nostro Paese si doti di una Legge sull’architettura- ha detto Miceli - è, e deve essere, l’impegno prioritario dell’intera comunità degli architetti italiani. Da molto tempo, forse troppo, attendiamo che si raggiunga questo obiettivo: una attesa lunga in cui si sono sviluppati percorsi, non sempre coerenti, per potere conseguire un risultato apprezzabile come è già avvenuto in molti Paesi europei. L’architettura e la sua qualità sono un diritto del cittadino in quanto rientrano nel novero di bene comune che, proprio perché tale, ha lo scopo di determinare effetti positivi nella vita quotidiana di ciascun individuo, nel welfare urbano, e di produrre nuove, significative e positive dinamiche evolutive nel corpo della società".

Da questo link l'intervista completa